L'IMPORTANZA di ESSERE – Codice Otto

Homo sum, humani nihil a me alienum puto. Un viaggio nell’essere umano, dal corpo alla mente, dalla fantasia alla realtà, attraverso considerazioni e riflessioni di vita vissuta, osservazioni di sè e del mondo circostante secondo il credo ”l’occhio vede ciò che la mente conosce”.


Lascia un commento

Il metodo Frigerio: 25mila euro al mese (PIERO COLAPRICO EMILIO RANDACIO).


Triskel182

Nella rete“I manager Asl sono cosa mia ma li coccolo”.

MILANO – INVESTIRE in uomini e incassare soldi, anche in base al «timing » (dice proprio così) delle mazzette: «Cinquanta prima di Natale, poi da feb, mar, 25 al mese», in migliaia di euro. Questo è il metodo di Gianstefano Frigerio.

COME spiega lui stesso a proposito di Mario Colombo, direttore generale della Fondazione istituto auxologico italiano: «Perché Colombo è il direttore su cui ho più investito, tirato su, ci faccio i viaggi insieme, quindi so tutto di lui…». Ma anche con gli altri, pochi scherzi: si contano ben sedici, tra direttori amministrativi e sanitari di aziende ospedaliere, legati a Frigerio, e più di 2.700 contatti telefonici tra «la cupola» e le aziende sanitarie (dal gennaio 2012 al giugno 2013).

View original post 748 altre parole


Lascia un commento

Vita della mia vita


Immagine toi et moi

Vita della mia vita,

sempre cercherò di conservare puro il mio corpo,

sapendo che la tua carezza viva mi sfiora tutte le membra.

Sempre cercherò di allontanare ogni falsità dai miei pensieri,

sapendo che tu sei la verità

che nella mente mi ha acceso la luce della ragione.

Sempre cercherò di scacciare ogni malvagità dal mio cuore,

e di farvi fiorire l’amore,

sapendo che hai la tua dimora nel più profondo del cuore.

R. Tagore


Lascia un commento

QUELLE COME ME


Immagine

Quelle come me regalano sogni, anche a costo di rimanerne prive…

Quelle come me donano l’Anima, perché un’anima da sola

è come una goccia d’acqua nel deserto…

Quelle come me tendono la mano ed aiutano a rialzarsi,

pur correndo il rischio di cadere a loro volta…

Quelle come me guardano avanti,

anche se il cuore rimane sempre qualche passo indietro…

Quelle come me cercano un senso all’esistere

e, quando lo trovano, tentano d’insegnarlo a chi sta solo sopravvivendo…

Quelle come me quando amano, amano per sempre…

e quando smettono d’amare è solo perché piccoli frammenti di esse

giacciono inermi nelle mani della vita…

Quelle come me inseguono un sogno…

Quelle come me urlano in silenzio,

perché la loro voce non si confonda con le lacrime… 

Quelle come me sono quelle cui tu riesci sempre a spezzare il cuore,

perché sai che ti lasceranno andare,

senza chiederti nulla…


Lascia un commento >


Immagine

Farò della mia anima uno scrigno
per la tua anima,
del mio cuore una dimora
per la tua bellezza,
del mio petto un sepolcro
per le tue pene.
Ti amerò come le praterie amano la primavera,
e vivrò in te la vita di un fiore
sotto i raggi del sole.
Canterò il tuo nome come la valle
canta l’eco delle campane;
ascolterò il linguaggio della tua anima
come la spiaggia ascolta
la storia delle onde.

K. Gibran