L'IMPORTANZA di ESSERE – Codice Otto

Homo sum, humani nihil a me alienum puto. Un viaggio nell’essere umano, dal corpo alla mente, dalla fantasia alla realtà, attraverso considerazioni e riflessioni di vita vissuta, osservazioni di sè e del mondo circostante secondo il credo ”l’occhio vede ciò che la mente conosce”.

Che fine ha fatto il silenzio?

Lascia un commento

Sembra che non esista, dimenticato fra le cose senza importanza alle quali non si è mai dato valore. E’ il silenzio. Entità preziosa e rara apprezzata da pochi e rifuggita dai più quasi fosse un demone pronto a castigare. Il silenzio spesso fa paura, suscita un subdolo e serpeggiante malessere nel preciso istante in cui se ne avverte l’ingombrante presenza, avvolge come una spira costringendo alla consapevolezza di sè, alla presa d’atto della propria esistenza con tutta la sua terrifica verità. Eppure il silenzio ha infinite voci che sanno arrivare fin nei più reconditi recessi dell’anima, parlano alla mente che sa ascoltare rivelando i suoi segreti, raccontano la vita più della vita stessa.

Il silenzio dell’attesa e della rassegnazione, della nascita e della morte, della vergogna e del rimorso, del dolore e della rabbia, il silenzio della solitudine e della folla, del pudore e della passione, del perdono e dell’accusa. Il silenzio di sè e della follia., della notte e del giorno. Il silenzio della sofferenza e della felicità………………… Quanti silenzi riempiono l’esistenza senza che il suono arrivi all’orecchio, senza che si presti attenzione al suo messaggio! Questo sarà un viaggio nelle infinite voci del silenzio………… apresto.

Related articles

Autore: CodiceOtto

Homo sum, humani nihil a me alienum puto.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...